#197(Estate)

È nel silenzio che l’estate si lascia ascoltare. Nel silenzio puoi sentire le gocce di sudore che imperlano la fronte. Nel silenzio i passeri si raccontano una fiaba e gli anziani vicini dalla voce stanca programmano cosa fare nel giardino. È nel silenzio che gli aerei danzano nel cielo intonando rumorose melodie con i loro motori. È nel silenzio che puoi sentire portati dal vento i viaggi in auto di donne e uomini conducenti di una vita fatta di fretta. È nel silenzio che senti il tuo cuore battere e i piedi scivolare sulle lenzuola fresche. È nel silenzio che immagini i bambini di oggi giocare soli. È nel silenzio che puoi vedere il colore del caldo. Nel silenzio respiri. E un cane abbaia.

Annunci

One thought on “#197(Estate)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...