#189 (spinte respinte)

Arriva con una forza che potrebbe abbattere tutti i muri costruiti e rinforzati negli anni.Ha il profumo della gioia di ieri e il sapore della malinconia di oggi. Basterebbe poca fatica e la porta si spalancherebbe. O forse no, ma almeno il futuro sarebbe certo di non vedere il colore rosso delle lacrime del rimpianto. Ma la vita, che insegna le spinte che abbattono i muri, insegna anche l’esistenza delle spinte respinte, per riposarsi dalle fatiche dietro quei muri, fingendo che le lacrime rosse del rimpianto non arriveranno mai.

Annunci

2 thoughts on “#189 (spinte respinte)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...