#185 (c’era il presente)

C’è stato il tempo in cui guardavo solo al futuro.
Era il tempo in cui sentivo avrei conquistato il mondo. Era il tempo in cui avevo la forza di affrontare le avversità escludendo una possibile sconfitta.

C’è stato il tempo in cui ho iniziato a guardare il mio passato.
Era il tempo in cui iniziavo a capire che questo si era fagocitato silenziosamente pezzi della mia vita. Piccoli ingranaggi mancanti che impedivano il corretto funzionamento di un presente complicato.

C’è stato il tempo in cui lo sguardo era fisso sul presente.
Era il tempo in cui spostarlo, quello sguardo, avrebbe significato dover cercare una forza invisibile per affrontare vertigine e paura.

Ora c’è il presente. Un tempo in cui il mio sguardo e i miei piedi sono posati sulla paura per il domani nel quale accompagnerò i miei figli e sulla rabbia per aver posto domande che non hanno ricevuto risposta.

(14 marzo 2014)

Annunci

One thought on “#185 (c’era il presente)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...