#71(autocritica)

Eppure per quanto una persona possa sforzarsi di capire per accettare alcune situazioni sono incomprensibili e in fondo inaccettabili.
Forse è per il senso di fallimento che lasciano dentro. Per il vuoto pieno di domande. Per la paura del cambiamento.
Ecco la certezza che una persona scelga di tagliarti fuori dalla tua vita, per il solo fatto di non dover più indossare una maschera in tua presenza, ti costringe a mettere in discussione tutta una vita e a chiederti il dove, il come e il perché. Mai prendendo in considerazione la possibilità di avere, anche solo minimamente, fatto qualcosa di giusto in quella vita messa in discussione.

Annunci

One thought on “#71(autocritica)

  1. Ci sono momenti che vorresti mandare tutti al diavolo, che ti senti scoraggiato e imptente, perché qualcuno ha deciso in modo incongruo. Sono io che sbaglio oppure sono loro? Il dubbio rimane e il sapore amaro pure.
    Nonostante il senso di delusione che traspare dal post, ti auguro un felice e sereno Natale.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...