#56 (feste)

#56 (feste)
…e poi d’improvviso tornano alla mente le uniche occasioni per festeggiare con gli amichetti. Erano i compleanni. E la torta era solo una. E la festicciola era rigorosamente fatta in casa. E bicchieri e piattini erano in materiali non inquinanti. E spesso c’erano i nonni. E non c’erano altro che torta e aranciata o gassosa. E si mangiava seduti al tavolo.
Diverse feste. Diverse torte. Stessa gioia.

Annunci

One thought on “#56 (feste)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...